Home > Cronaca > Natale alle porte. San Giorgio a Cremano apre i negozi anche la domenica

Natale alle porte. San Giorgio a Cremano apre i negozi anche la domenica

Il Natale è alle porte e San Giorgio a Cremano apre i negozi anche la domenica

Esercizi commerciali aperti tutte le domeniche ed i festivi fino all’Epifania. Il sindaco Mimmo Giorgiano ha firmato ieri un’ordinanza che prevede l’apertura straordinaria di tutte le attività alimentari e non alimentari anche nei giorni 14, 21 e 28 novembre mentre erano state già previste altre aperture straordinarie durante le festività natalizie.

“La decisione del Sindaco, che trova l’appoggio di tutta l’Amministrazione Comunale – afferma l’assessore allo Sviluppo Economico Maria Elena Sassone – ha l’obiettivo di rispondere alle insistenti richieste degli operatori commerciali della città e delle associazioni di categoria, garantendo una più ampia offerta commerciale sul territorio e dando la capacità agli esercizi commerciali sangiorgesi di poter competere con quelli della periferia napoletana e di alcune città vicine, dove invece i negozi potevano già rimanere aperti senza bisogno di deroghe in quanto i territori di riferimento sono considerati ad ampia incidenza turistica”.

Il sindaco Giorgiano, nel voler seguire un’indicazione del Consiglio Comunale, chiarisce anche la valenza sociale del provvedimento: “L’apertura domenicale e festiva dei negozi – afferma il primo cittadino – aiuterà tanti commercianti a combattere la crisi economica ed è da considerare positivamente anche per la sicurezza urbana”.

Vetrine illuminate e tanta gente a passeggio, saranno secondo il sindaco, un deterrente per eventuali malintenzionati. Inoltre l’ordinanza rappresenterà un efficace antidoto a qualsiasi forma di abusivismo commerciale.

Annunci
  1. maria
    28 ottobre 2011 alle 11:23

    non lo trovo giusto specialmente per chi scende la domenica e non viene pagato, la crisi non si risolve con quella mezza gionata in piu che si sta aperti, questa iniziativa sarò buona per i commercianti e a noi operai ci avete pensato?????? anche DIO si riposò al settimo giorno, ma che siamo animali bestie??? dovremmo essere pagati il doppio e invece??? e credetemi non sono l’unica a pensarla cosi…

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: