Home > Sport > Marek Hamsik rinnova il contratto fino al 2015

Marek Hamsik rinnova il contratto fino al 2015

Arriva una buona notizia per la squadra azzurra e soprattutto per i tifosi partenopei dopo la brutta sconfitta al San Paolo contro il Chievo.

Il centrocampista slovacco Marek Hamsik ha firmato il prolungamento del contratto fino al 2015. Un sigillo che significa tanto in vista dei futuri progetti di De Laurentiis, una firma che lega Hamsik alla squadra azzurra per altri cinque anni e che da un po’ di serenità e un’iniezione di entusiasmo dopo lo sconforto dei giorni scorsi.

Il presidente De Laurentiis intanto analizza la situazione. Non è né deluso né arrabbiato, anche alla luce dei problemi che stanno attraversando le altre squadre, si pensi alla Juve che ieri è stata sconfitta per 3 a 1 in casa contro il Palermo.

Ma la voglia di vincere è sempre la stessa e domenica si va a Cesena. Una match difficile contro una delle squadre più in forma del campionato al momento e come se non bastasse si giocherà alle 12 e 30, una vera e propria incognita quella dell’orario. Per la sfida ad ora di pranzo il preparatore e il medico del club azzurro hanno stilato un programma ad hoc. Sveglia alle 8.30 anziché le 9 e pranzo tra le 9 e le 9 e mezza anziché alle 11 e mezza. Pasta  o riso al pomodoro, bresaola o petto di pollo, verdura e frutta. Questo il menù per cercare di battere la squadra emiliana.

E per farlo Mazzarri cercherà di far rifiatare chi ha speso tanto nelle ultime settimane. Infatti è stato questo il problema principale di una squadra che contro il Chievo non ha retto i 90 minuti per crollare nell’ultima mezz’ora sotto i colpi di Pellissier e Fernandez.

Spazio a Cribari e Santacroce dunque con Aronica che si potrebbe posizionare a sinistra al posto di Dossena. In mediana possibile che Gargano si fermi, ma ieri Blasi lamentava qualche fastidio fisico. Yebdà potrebbe rispondere presente.

Sul fronte Europa League si avvicina la data del 4 novembre che vedrà gli azzurri impegnati nella difficile trasferta di Anfield contro il Liverpool. E sale la febbre del tifo. Al fronte della possibilità di poter avere 2000 biglietti, le richieste avanzate ad oggi dai tifoi partenopei sono 9 mila. E per questo in questi giorni ci sarà un incontro con i dirigenti inglesi per arrivare ad una soluzione e affrontare nella massima sicurezza quello che si preannuncia un vero e proprio esodo.

Una curiosità: Probabile che per la sfida del Napoli contro la Roma possa arrivare al San Paolo, invitato da De Laurentiis, l’attore americano Robert de Niro. Chissà che l’attore di taxi driver e di toro scatenato, per citare i primi due film che vengono in mente, non porti fortuna agli azzurri.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: